Berlino: Ibo Omari, trasforma le svastiche in disegni per bambini

“Là dove c’era una svastica ora c’è un coniglietto, un cubo Rubik o una zanzara. E la firma è diventata contagiosa: “paint back”, qualcosa come “restituisci il colpo con un disegno”. Ormai è un piccolo movimento. Cominciato con una reazione snervata all’ennesima bandiera del Reich scarabocchiata sul muro di un parco per bambini. Ibo Omari ha preso le sue bombolette spray e l’ha coperta con un disegno gentile.