Luciano Caggianello, insta_RAM

Luciano Caggianello, insta_RAM

Luciano Caggianello partecipa a imagoRevolution con l’opera insta_RAM, un’opera digitale realizzata nel 2017.
“Un social rappresenta – spiega l’artista –  l’immagine di un debito verso una visione prospettica e la guida di un tempo narrativo. Probabilmente s’identifica anche come un parametro di presunta etica moderna, che propone il resoconto di una soggettività seppur partecipata. Infatti, l’esplicativo della visualizzazione è senza dubbio il valore o il disvalore tangibile che consente l’accertamento di un intreccio sociale. Pertanto ai posteri l’ardua sentenza nel determinare se i social sono di rottura o sono una rottura.”

Luciano Caggianello, insta_RAM, digital art, 90×90 cm, 2017. 

Luciano Caggianello, logo di Instagram. Immagine di partenza.

Luciano Caggianello, artista e designer italiano la cui attività, nel campo della ricerca visiva, inizia negli anni ’80. Concepisce la sua visione artistica, attraverso una prospettiva concettuale che si realizza attraverso il supporto e l’utilizzo di molteplici e differenti medium (digitale, installazioni, pittura, scultura) con l’obiettivo artistico di una progettualità tematica e di una sperimentazione inserita tra “poverismo” concreto e digitale, rivelandosi molto più riferita e attinente a concetti di presentazione che non di rappresentazione.
Maggiori info: www.gigarte.com/lucianocaggianello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *