Enea, Confine

Confine è un brano che ho scritto, suonato e registrato tutto nel mio bilocale, per la felicità della mia ragazza che l’ha sentito 2000 volte e di tutto il vicinato. È una canzone nata in quarantena e doveva uscire in quarantena, proprio all’ultimo giorno, come un saluto, come un ricordo, anche se sarà difficile dimenticare questo periodo, che ha cambiato tutti noi. Nella speranza di lasciarci tutto alle spalle, di cantare questa canzone per le strade, senza perdere ciò che abbiamo imparato di noi stessi, degli altri, che tanto altri non sono più. Ho girato anche un video musicale che trovate su YouTube, o su instagram al profilo @eneamusica.”
a
a
Enea, Confine. Testo e Musica di Davide Enea Casarin. Video curato e montato da Eleonora Romandini e DavideEnea Casarin
 
Enea, giovane cantautore classe 1991. Cresciuto in Ticino, si trasferisce a Milano per frequentare l’accademia d’arte drammatica Paolo Grassi e poi a Roma, dove vive tutt’ora.
La sua musica nasce da una necessità profonda di raccontare e raccontarsi attraverso le canzoni, è una sintesi tra l’indie e il cantautorato. Per ora ha scelto di condividere solo Confine del suo repertorio (che conta oltre 20 brani ed è in crescita), perché parla proprio di questo periodo di quarantena.

Scarica il testo di Confine con gli accordi

Lascia un commento