Giuseppe Mongiello, La pietra d’angolo: lo snodarsi delle forme

L’artista Giuseppe Mongiello propone l’opera La pietra d’angolo: lo snodarsi delle forme per il progetto ImagoRevolution. Giuseppe Mongiello, La pietra d’angolo: lo snodarsi delle forme, tela manufatta montata su cubo: piana, operata e stampata; argilla, legno, scisto; canapa, lana, lino, seta canottiglia, argento e oro, 20x20x20 cm, 2018.  I processi di avanzamento della desertificazione, verso aree rurali destinate

Vera Genovese, Harmony

L’opera elaborata da Vera Genovese per il progetto imagoRevolution è intitolata Harmony ed è stata eseguita dall’artista partendo dall’immagine di una rivolta studentesca in Kashmis, India. La tecnica è la glitch art. Il glitch in elettronica è un errore, un bug o un’interferenza che si manifesta nell’elaborazione di dati e segnali. Attraverso il glitch è

Oli Sorenson, Video Pistoletto

Video Pistoletto by Oil Sorenson is inspired by the works of Arte Povera artist Michelangelo Pistoletto, who aimed to realign art with the preoccupations of everyday life. Sorenson revisited Pistoletto’s mirror-breaking performance by replacing his mirrors with video screens. When hitting screens with a chisel and hammer, liquid crystals splash out of their individual cells while staying

Mya Lurgo, ImagoRevolution® – 8 febbraio 2018

“Le opere Profezie del Divenire sono operAzioni tra le righe dell’apparenza. Tali dinamiche, trasfiguranti la percezione sensoriale, collassano probabilità super partes, prospettive valevoli oltre le logiche e le umane ragioni per favorire l’evolversi di un’umanità a unanimità.” Notizia “È morta perché colpita direttamente dal sasso e non per un infarto causato dallo shock, come si era ipotizzato