La storia del piccolo migrante senza nome annegato con una pagella scolastica cucita addosso

È una delle tante vittime ignote del naufragio del 18 aprile 2015, si è tornati a parlarne per una vignetta pubblicata da Makkox Tratto da repubblica.it Non ne conosciamo il volto, non ne conosciamo il nome. Ma non per questo ciò che sappiamo di lui fa meno male: veniva dal Mali, aveva 14 anni e…
Leggi tutto

Gabriel Embeha, Beyond Masks in the Sun

Gabriel Embeha creates, for imagoRevolution, the artwork Beyond Masks in the Sun (Absorbing an Idaho Militia), 2018. This is how the artist explains his work: “images of members of radical right militias holding guns have become widespread. My work as a whole shows the problems with confronting such images, especially in political discourse. Instead of…
Leggi tutto

Uğur Gallen, due mondi a confronto

Quella che vi presentiamo di seguito è una selezione dei lavori del giovane Uğur Gallen. Un ragazzo che vive in Turchia, paese a ridosso di una delle zone più controverse e tumultuose del pianeta. Oggi più che mai le immagini e i filmati – che circolano liberamente sul web – ci impongono di riflettere sulla differenza che…
Leggi tutto

Alvaro Verduzco, Multiverses focused on a singularity

Alvaro Verduzco presents the artwork Multiverses focused on a singularity (2017) ideal for the imagoRevolution project. The artist talks about his work: “I try to use a common image and dissect it to creat a work composed of many separate planes that conjure up one single concept, thereby questioning notions of collective and personal memories, fictions…
Leggi tutto

Livorno: lotta a colpi di street art contro il degrado

di Anita Galvano È passato un anno da quando il collettivo artistico Uovo alla Pop ha lanciato la sfida alla cosiddetta “emergenza sicurezza” in alcuni quartieri di Livorno, caratterizzati anche da una forte immigrazione. Lo strumento? Né ronde né militarizzazione: gli strumenti sono arte e colore. “Il quartiere sta cambiando, è sotto gli occhi di tutti, in tantissimi…
Leggi tutto

Reisa Boksi, Baptism II

Reisa Boksi creates the digital photography Baptism II, 2017, for the Imagorevolution project. “Based on all the immigrants pictures – she explains – that we see everyday on our televisions and medias, the photography represents a purified version of a situation we see everyday. The man on the rocks washes and purify himself from his travel…
Leggi tutto

Luciano Caggianello, insta_RAM

Luciano Caggianello partecipa a imagoRevolution con l’opera insta_RAM, un’opera digitale realizzata nel 2017. “Un social rappresenta – spiega l’artista –  l’immagine di un debito verso una visione prospettica e la guida di un tempo narrativo. Probabilmente s’identifica anche come un parametro di presunta etica moderna, che propone il resoconto di una soggettività seppur partecipata. Infatti, l’esplicativo…
Leggi tutto